L' incredibile storia dell'uomo che dall'India arrivò in Svezia in bicicletta per amore PDF

Chievoveronavalpo.it L' incredibile storia dell'uomo che dall'India arrivò in Svezia in bicicletta per amore Image

Siamo lieti di presentare il libro di L' incredibile storia dell'uomo che dall'India arrivò in Svezia in bicicletta per amore, scritto da Per J. Andersson. Scaricate il libro di L' incredibile storia dell'uomo che dall'India arrivò in Svezia in bicicletta per amore in formato PDF o in qualsiasi altro formato possibile su chievoveronavalpo.it.

ISBN 9788845400186
DATA 2018
NOME DEL FILE L' incredibile storia dell'uomo che dall'India arrivò in Svezia in bicicletta per amore.pdf
DIMENSIONE 3,78 MB
AUTORE Per J. Andersson

DESCRIZIONE

«Una splendida combinazione tra una fiaba di Bollywood e un romanzo hippie, che dalla giungla dell'India vi condurrà fino alla Svezia.» - Brigitte «Un libro che tutti dovrebbero leggere, perché un'altra storia d'amore così bella, toccante e - soprattutto - vera non la troverete più.» - Grazia "I viaggi sono come la vita, pieni di imprevisti." Tutto ha inizio in una fredda serata di dicembre del 1975, quando Lotta e Pikay si incontrano per caso in una piazza di Nuova Delhi. Tra la giovane turista svedese e l'artista di strada cresciuto in un villaggio sul limitare della giungla dell'India orientale è amore a prima vista. Lotta però torna a casa, in Svezia, in un altro pianeta che si trova chissà dove, e perché non scompaia dalla sua vita per sempre Pikay deve inventarsi un modo per raggiungerla. Ma come? È un senza casta, non possiede nulla: le probabilità che ci riesca sono minuscole. Se non fosse per una vecchia bicicletta. Pikay è abituato alle situazioni più estreme, ha conosciuto la fame e le umiliazioni degli intoccabili, ma è molto bravo a disegnare, perfino Indira Gandhi gli ha chiesto di ritrarla. Il blocco e le matite sono il suo biglietto per un lungo viaggio verso occidente: in sella alla sua bicicletta di seconda mano, il discendente degli indigeni oppressi dell'India parte da Delhi, attraversa le cime innevate dell'Afghanistan, approda nella terra dello scià e da lì prosegue verso l'Europa, pedalando ogni giorno fino allo stremo per cinque lunghi mesi e superando povertà, pregiudizi e innumerevoli avversità - oltre a dodicimila chilometri di strada - per stare insieme alla donna che ama. Forse, pensa Pikay, tutto è davvero già scritto nelle stelle, visto che alla sua nascita un astrologo aveva predetto che avrebbe sposato una ragazza di un'altra tribù, addirittura di un'altra nazione. Come nelle favole a lieto fine, Lotta e Pikay si sono ritrovati, e mai più lasciati. Oggi hanno tre figli e vivono insieme in una grande casa alle porte di Boras, nel Sud della Svezia. Questa è la loro storia.

"L'incredibile storia dell'uomo che dall'India arrivò in ...

L'incredibile storia dell'uomo che dall'India arrivò in Svezia in bicicletta per amore mi ha sicuramente permesso di fare un viaggio straordinario. Insieme a Pikay ho conosciuto meglio l'India per poi attraversare il Pakistan e l'Afghanistan, l'Iran, l'Iraq, la Turchia, e infine su fino alla Svezia.

LIBRI CORRELATI

L'incredibile storia dell'uomo che dall'India arrivò in ...

L'incredibile storia dell'uomo che dall'India arrivò in bicicletta per amore... Tutto comincia come in un film di Hollywood (o Bollywood, visto dove siamo): in una giungla indiana, in un'umile capanna, lo stesso giorno della nascita del profeta dei cristiani, un bimbo appena nato sta per...